“Tabib” di Carlo D’Ursi

Gli ultimi minuti di vita dell’unico pediatra rimasto nella città di Aleppo all’Ospedale Al Quds, bombardato il 25 aprile 2016 dagli aerei alleati.