“A Gentle Night” di Constance Schmitt

In una città cinese senza nome, una madre a cui è scomparsa la figlia non riesce a trovare pace nemmeno in una notte di festa.